MADE IN ITALY’S BOOK

Una parte del libro Design & Moda di Giovanni Maria Conti, Giunti Editore

Una parte del libro Design & Moda di Giovanni Maria Conti, Giunti Editore

Apro una piccola parentesi per dare il benvenuto al terzo ed ultimo libro di una serie dedicata interamente al Made in Italy (i precedenti: Design in Italia. L’esperienza del quotidiano e Design in cucina. Oggetti, riti, luoghi). Un regalo donatomi giusto ieri e che già sto apprezzando in tutte le sue parti: il design e la moda hanno sempre esercitato su di me un certo fascino. Ritengo più che opportuno aggiungerlo alla mia scrivania, nella parte dei libri tematici, perchè è da considerare uno dei capisaldi del nostro background italiano. Sfogliando le pagine lucide, con quel loro caratteristico profumo “di nuovo”, passi dalle “Istruzioni per l’uso” di Aldo Colonetti (storico, filosofo, teorico dell’arte, del design e dell’architettura, autore di saggi, curatore di mostre e iniziative culturali sia in Italia che all’estero, nonché Direttore di Ottagono dal 1992), alle parole della stimata Franca Sozzani (editor in Chief di Vogue Italia dal 1988, di L’Uomo Vogue dal 2007, nonché Direttore Editoriale di Condé Nast Italia dal 1994), alle stupende immagini di Haute Couture che, con raffinata nonchalance, ti riportano indietro a quegli anni in cui l’industria dell’abbigliamento non era ancora così alienata dal consumismo, o almeno lo mascherava con grazia ed eleganza. Scorrendo di capitolo in capitolo, sfiori le impressioni di sarti, stilisti, designer, e ti costruisci piano piano un guardaroba di concetti che andranno ad ampliare le tue vedute circa il mondo della moda. E poi da cosa nasce cosa: da pezzi di stoffa nascono splendidi abiti da sera, da bottoni pregiati prendono vita tailleur senza-tempo, da schizzi apparentemente senza forma definita sbocciano accessori che si protrarranno sino ai nostri giorni. Un libro avvincente, un inno all’estetica. Il resto sta a noi e al nostro perenne piacere estetico, da considerare non come uno status-symbol, ma come un gioco in cui le regole non sono mai scontate.


PROGETTI/CORPI/SIMBOLI

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...