NEW eREADER: ARRIVA “TOLINO”

Si era detto giovedì 20 Novembre, ma IBS già da ieri ha deciso di iniziare a distribuire in tutta Italia il nuovo eReader, nato nel cuore dell’Europa, e considerato dai produttori tedeschi l’anti-Kindle (nonché rivale di Kobo). Sto parlando di Tolino, il nuovo lettore di e-book nato in Germania, precisamente dall’iniziativa del gruppo Deutsche Telekom che si è conquistato la fiducia delle più importanti librerie tedesche: Thalia, Weltbild, Hungendubel, Libri GmbH e Club Bertelsmann.

Schermata 2014-11-19 alle 13.11.26

Clicca sull’immagine per vedere come IBS presenta il nuovo prodotto

La mia scrivania ha dovuto incassare il colpo, temendo comunque una mia conversione agli e-book. Ma tranquilli, le ho già spiegato e rispiegato che, semmai comprassi un eReader, non potrà di certo competere con i libri cartacei che ho accuratamente sistemato sopra di essa. Sa benissimo che considero il formato digitale un “accompagnamento” a quello cartaceo, e non una definitiva sostituzione. Potrei portarlo con me durante il giorno per un fatto di comodità (sebbene sia più attratta dal formato dei flipback), ma la sera, quando potrò starmene seduta tranquillamente sulla mia poltrona, l’unico libro che vorrò leggere sarà quello che profuma di carta stampata, che si sfoglia delicatamente con le dita e che mi tiene ancorata alla tradizione.

Dicevo, comunque, di questo Tolino. Quello che colpisce non è tanto il design – la versione Vision 2 ha un 6 pollici con display E-Ink Carta 1024 x 768 pixel, illuminazione frontale e touchscreen capacitivo, ed è il primo eReader ad usare la tecnologia HZO per l’impermeabilizzazione dei componenti interni (niente pellicole su schermo) e la conseguente resistenza a liquidi e polvere – quanto per l’approccio al business: formati aperti, editori più liberi di stabilire le proprie politiche, possibilità di competizione anche per le piccole librerie, controllo completo del rapporto con il cliente, senza affidarlo ad altre mani.

Schermata 2014-11-19 alle 13.19.02

E come piccolo incentivo, IBS lancia un prezzo di 139 € (129 € senza la custodia originale) al posto di 149 €, per chi lo ordina prima del 30 Novembre. Ma diciamola tutta, esiste un modello più economico, Shine, sempre da 6 pollici ma con caratteristiche tecniche meno pregiate. Sarà in vendita a 99 € (*94 € entro il 30 Novembre) con i 10 classici Garzanti a disposizione e il dizionario Zingarelli integrato.

Schermata 2014-11-19 alle 13.18.03

Se proprio bisogna andare in questa direzione (non la vedo come un’imposizione eh), almeno che si faccia di tutto per agevolare scrittore, editori, distributori! Questa di Tolino mi sembra una buona “causa”, anche se Amazon replica che anche in Germania il prezzo degli e-book è bloccato e che quindi non ci sia differenza fra quello che offrono i tedeschi e quello che offre Amazon con i suoi Kindle. Comunque sia, così tanti “problemi” per poter leggere un buon libro non ce ne sono mai stati, almeno finchè non si è iniziato a perdere di vista il contenuto dei libri, in favore del marketing e del business.

#unlibroèunlibro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...