KARL LAGERFELD AVEVA GIA’ DA TEMPO ESAUDITO UN MIO DESIDERIO

Ok Simona, questa è la tua scrivania, non sei su Sbaam, perchè vuoi parlare di uno stilista? Cosa c’entra con i libri? Stasera ho mal di testa (perchè sempre la domenica sera?), quindi non voglio dilungarmi troppo, ma quando vengo a scoprire casualmente cose come questa, non riesco a non scriverne. Soprattutto se questa cosa riguardava un mio desiderio (ricordate il mio articolo su “Dillo con un profumo”?).

05_paper_passion

Comunque, vi dico che suddetto stilista c’entra eccome, invece!

“L’odore più buono al mondo è quello di

un libro recentemente stampato” Karl Lagerfeld

A parte sete pregiate e pietre preziosissime, la passione smodata di Karl Lagerfeld sono proprio i libri (si aggirerebbe intorno ai 300.000 volumi, la sua biblioteca personale). E siamo nell’ormai lontano 2012 (e io perchè vengo a saperlo ora?) quando il caro Karl – forse timoroso nel vedere come la carta stampata stava per essere surclassata dalle versioni digitali – insieme al magazine Wallpaper* e la casa editrice Steidl Books (nota per i suoi libri illustrati su mostre, artisti, fotografi e fashion designer), decise di dare vita ad un profumo che rendesse omaggio al “sapore di libro”. Con packaging a tema, naturalmente. 

a-book-perfume1

Paper Passion, così si chiama. Una combinazione di note forti e legnose che la stessa casa editrice Steidl consiglia di assaporare prima di qualsiasi lettura (e anche a chi, “convertitosi” ormai agli ebooks, senta la mancanza dell’assuefazione cartacea).

«Hai un libro, lo apri, c’è una bottiglia dentro e odora di libro –

ha spiegato Schoen, il naso tedesco che ha “costruito” il profumo

– Potrebbe essere eccentrica, ma in realtà è un’idea semplice e lineare»

paper passion

Il mio desiderio di intrappolare l’essenza dei libri all’interno di un boccettino è stato esaudito (questa versione di Lagerfeld costa 85€!), a riprova che non sono l’unica ad avere queste fissazioni!


Ma non è tutto! Esistendo in commercio fragranze che rimandano a note di carta, come il parfum Paperback di Demeter, Tome 1 della maison francese Zadig &Voltaire e il profumo tutto british della Penhaligons, Hammam Bouquet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...